Infertilità

Con il termine infertilità di coppia si intende il mancato raggiungimento di una gravidanza dopo 12 mesi di rapporti non protetti e possibilmente mirati.
Sulla base di tale definizione la sua incidenza nella popolazione italiana è stata valutata pari al 11,3 % delle coppie di età compresa tra i 25 e i 44 anni.
L’infertilità femminile origina da alterazioni anatomiche o funzionali che si verificano a livello degli organi della riproduzione (ovaio, tube, utero).
L’infertilità maschile deriva principalmente da alterazioni più o meno gravi del liquido seminale.

Visualizza la pagina