You are currently viewing Disponibile all’Istituto Santa Chiara l’esame del proBNP per la diagnosi e valutazione dello scompenso cardiaco

L’insufficienza cardiaca o scompenso cardiaco è una condizione che si verifica quando un’anomalia della funzione cardiaca fa sì che il cuore non sia in grado di pompare il sangue in maniera efficace. Si stima che in Italia a soffrire di scompenso cardiaco siano circa 600.000 persone e che la sua frequenza raddoppi a ogni decade di età (dopo i 65 anni arriva al 10% circa). La diagnosi di scompenso cardiaco viene eseguita tramite diverse indagini strumentali e di laboratorio, come quella del proBNP (pro-PEPTIDE NATRIURETICO TIPO B). Questo esame è disponibile presso l’Istituto Polidiagnostico Santa Chiara di Agropoli con risultati pronti in giornata. 

Il peptide natriuretico di tipo B (BNP) e il frammento amminoterminale del pro peptide natriuretico di tipo B (NT-proBNP) sono normalmente prodotti nel cuore e rilasciati in caso di sollecitazioni cardiache. Quando il ventricolo sinistro è dilatato, per l’eccessivo carico di lavoro, la concentrazione ematica di BNP e NT-proBNP può aumentare notevolmente.

Viene impiegato come ausilio nella diagnosi di pazienti con sospetto di insufficienza cardiaca congestizia, condizione cronica che colpisce le camere del cuore, e nella rilevazione di forme lievi di disfunzioni cardiache. Inoltre, consente di valutare la gravità dell’insufficienza cardiaca, è indicato per la stratificazione del rischio di pazienti con sindrome coronarica acuta ed insufficienza cardiaca congestizia, e può essere utilizzato per il monitoraggio del trattamento di pazienti con disfunzione ventricolare sinistra.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero di telefono 0974 822282 oppure inviare una mail a info@analisisantachiara.it.