You are currently viewing Al via la campagna sui disturbi gastrointestinali

La campagna di prevenzione include l’esame della CALPROTECTINA FECALE al costo scontato di 25 euro con in OMAGGIO il test del sangue occulto quantitativo. Per prenotarti compila il form qui o contattaci allo 0974 822282 entro il 15 ottobre*.

*I due esami non sono prenotabili separatamente

Esame del Sangue Occulto nelle feci

Si tratta di un test semplice e non particolarmente invasivo, che permette di rilevare l’eventuale presenza all’interno delle feci di sangue occulto, non visibile ad occhio nudo. L’eventuale presenza di sangue occulto all’interno delle feci può essere uno dei primi indicatori di alcune patologie come: ulcere duodenali e gastriche, varici esofagee, coliti ulcerose, morbo di Crohn, polipi intestinali, diverticoliti o fistoli anali. Il test risulta efficace anche per lo screening del tumore del colon retto.

Esame della Calprotectina fecale

Si tratta di un test capace di rilevare la concentrazione della calprotectina nelle feci.  La calprotectina è una proteina con attività batteriostatica e micostatica, il cui dosaggio nelle feci fornisce importanti elementi per la valutazione dell’infiammazione dell’intestino. Il livello di calprotectina nelle feci è generalmente molto elevato nei pazienti affetti da malattie infiammatorie croniche intestinali, tra cui la colite ulcerosa, il morbo di Crohn e neoplasie coliche, gastriche ed esofagee. Il test è consigliato in presenza di sintomi quali diarrea cronica, dolore addominale persistente e malattia infiammatoria intestinale già nota. Un esito negativo del test può ritenersi, con elevata probabilità, indicatore dell’assenza di infiammazione intestinale.