L’Istituto Polidiagnostico Santa Chiara investe nella sostenibilità economica, sociale ed ambientale

L’Istituto Polidiagnostico Santa Chiara da anni oramai investe nella sostenibilità economica, sociale ed ambientale. L’uscita dalla crisi sanitaria dovrà far riflettere tutti e le tematiche green dovranno essere un punto fermo per pianificare il nostro futuro.

L’apertura della nuova sede in Via Estate 31/33 (Contrada Moio) con spazi più ampi per l’accesso ai pazienti, parcheggi dedicati, sistemi di automazione e impianto fotovoltaico per la produzione di energia pulita, vanno in questa direzione. Anche l’apertura del punto prelievo a San Marco di Castellabate in via Torretta è stato pensato per avvicinarsi il più possibile all’utenza, per garantire un servizio sanitario in un territorio quasi scoperto ed evitare disagi ai cittadini che, altrimenti, avrebbero dovuto percorrere diversi chilometri per recarsi nella nostra struttura, con conseguenze sia economiche che di inquinamento.

Anche il referto online, ovvero la possibilità di potersi collegare al nostro sito e scaricare il referto senza l’obbligo di doversi recare nuovamente presso la nostra sede per ritirarlo stampato, è un servizio gratuito che offriamo già da alcuni anni ai nostri pazienti. Ad oggi il 50% circa della nostra utenza si serve di questo servizio, e di questo ne siamo felici, nella speranza che nei prossimi mesi questa percentuale possa continuare a salire per il bene di tutti.

La nostra filosofia è il benessere prima di tutto.